Domenica 10 maggio, a partire dalle ore 18:00 in diretta streaming dalla fan page del MuA, si terrà la premiazione del concorso "Scrittori d'Archivio - Io scrivo a casa".
Nel mese di marzo il team del MuA ha lanciato il concorso letterario che ha visto coinvolti circa 20 partecipanti da tutta Italia.

Ogni partecipante ha dovuto cimentarsi nella scrittura partendo da 3 di documenti conservati nell'Archivio storico di Sinnai, permettendo in questo non solo di dare libero sfogo all'estro creativo ma anche e soprattutto di valorizzare il patrimonio documentario di Sinnai.
I vincitori delle rispettive categorie saranno annunciati nella diretta e sarà letto un estratto dei loro contributi.

All'evento on line parteciperà anche la giuria che ha lavorato alla selezione degli elaborati e che è composta da:

- Alessandro Molteni, responsabile archivista dell'Archivio Storico di Sinnai. Si laurea nel 2000 in Storia medievale presso l'Università statale di Milano, nel 2001 si diploma in Archivistica, paleografia e diplomatica presso l'Archivio di Stato di Milano. Lavora inizialmente come giornalista e insegnante di scuola media, ma è solo quando ha la possibilità di avviarsi alla professione di archivista che trova la propria dimensione;
- Giacomo Casti, regista, attore e artista di San Sperate. Insieme all'associazione Chourmo è tra gli organizzatori di Marina Cafè Noir-Festival di letterature applicate. Profondo conoscitore e promotore della letteratura in tutte le sue forme, di recente è stato pubblicato il suo libro Sardi, italiani? Europei - Tredici conversazioni sulla Sardegna e le sue identità per l'editore Meltemi;
- Roberto Deiana, operatore culturale, ha al suo attivo collaborazioni giornalistiche, conduzioni radiofoniche, spettacoli teatrali e, soprattutto, musicali. Collabora con IlDeposito.org, ha in passato curato un laboratorio teatrale per detenuti nel carcere di Uta, è attualmente direttore del coro Anpi di Cagliari e del coro Anpi Trexenta.

Visualizza l’evento su facebook 

In occasione del Carnevale Sinnaese 2020 il 1 marzo 2020, il locale da "Birillo" in Via Giardini, 7
propone un menu turistico a soli 12 euro per tutti coloro che vogliono ristorarsi a Sinnai durante su Cranovali Sinniesu
Questo il Menù proposto da Birillo
- Antipasti
- Malloreddus
- Arrosto Misto
- bevande, caffè, amaro e dolce di Carnevale

"Birillo" è un locale accogliente, con clima famigliare, a pochi passi dalla piazza Sant'Isidoro dove avverrà lo spettacolo de Is Cerbus.

MENU' disponibile esclusivamente su PRENOTAZIONE AL 070765588 - 3475518364

La Sera, dopo is Cerbus, è possibile stare a Sinnai e cenare da Birillo al costo di 5 Euro a Persona (Pizza a scelta, patatine e Bibita).

L'associazione turistica Pro Loco Marese,

con il comune di Maracalagonis e l'associazione Martis De Agoa,

organizzano

 *CRANOVALI MARESU* - Maracalagonis 23 Febbraio 2020

Questo il programma completo:

Domenica 23-02-2020
ORE 15:00 Raduno in piazza chiesa dei gruppi in maschera,

vestizione delle maschere tradizionali (presso su coru de Mara)
*MARTIS DE AGOA* di Maracalagonis
*IS MUSTAYONIS E S'ORKU FORESU* di Sestu
*SCRUZZONIS* di Siurgus Donigala

ORE 16:00 Partenza sfilata allegorica e tradizionale per le vie del paese,

arrivo in piazza chiesa ed esibizione delle maschere tradizionali.

A seguire premiazione migliori maschere, carri e gruppi.

*ZEPPOLE PER TUTTI*
Tanta musica, balli e animazione.
PRESENTA *Tony live*, tecnico audio Rio *DJ JAKO* e la ballerina *Jennifer Secci*

Il Comune di Sinnai, La Pro Loco e  L'Associazione "Is Cerbus"

con la collaborazione della parrocchia Santa Barbara ed il Gruppo Folk Funtan'e Olia Sinnai

organizzano per il giorno 17 Gennaio 2020 "Su Fogadoni de Santu Antoni"

Questo il programma dell'edizione 2020

Venerdì 17 Gennaio 2020 – Piazza Santa Barbara – a partire dalle ore 18.00.

Programma:
- Ore 18.00 Santa Messa nella chiesa di Santa Barbara;

- a seguire, benedizione degli animali

- accensione de su fogadoni con l’esibizione de Is Cerbus

- animazione musicale e degustazioni.

La Scuola di Musica e la Banda Musicale dell’Associazione Musicale Culturale “Santo Stefano”, in occasione del 30° anniversario, unitamente all'organizzazione di "Natale Insieme 2019", si uniscono SABATO 28 DICEMBRE ALLE ORE 19.00 per il

🎶🎷CONCERTO DI NATALE - 30 ANNI DI MUSICA INSIEME🎶🎷🎅

Direzione Artistica a cura del Maestro Fabiano Spanu

Presentazione a cura di Michela Portas e Alessandro Atzeni

Evento Realizzato con il supporto e patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna e il Comune di Maracalagonis 

e la collaborazione delle Associazioni Hamara e Radio Fusion.

Appuntamento presso il Teatro Ex Montegranatico, Via Umberto I, Maracalagonis. 🎶

Nei sentieri della Pineta, un'acqua miracolosa lenisce i dolori. Domus de Janas S'acqua 'e is dolus - Settimo San Pietro

Passeggiando tra i sentieri della pineta di Sinnai, immersi nel cuore del nostro grande polmone verde, ci si può trovare a fare delle scoperte che arricchiscono le nostre conoscenze, antiche credenze e tradizioni dimenticate nel tempo che ogni tanto è bene ricordare per non disperderle nel nulla. Percorrendo uno dei sentieri della pineta, in territorio di Settimo San Pietro si trova "S'acqua 'e is dolus" una Domus de Janas che nasconde una storia antica e ricca di devozione. 

Un’antica leggenda narra che San Pietro passò a Settimo e si riposò in questa roccia. Pregò così tanto che rimase il segno delle sue ginocchia nella roccia. Si racconta anche, che quando, il 29 Giugno (festa di San Pietro e Paolo), il parroco andava a benedire quell’acqua, là si faceva una grande festa con i balli e canti. La gente partiva dalla periferia del paese e arrivava fino alla chiesetta di San Pietro, non molto lontana dalla fonte. La sera il parroco celebrava la messa e benediceva tutti i presenti con l’acqua della fonte; tutti bevevano dalla fonte perché si diceva che quell’acqua fosse miracolosa, cioè capace di guarire i dolori. Da qui deriva il suo nome: “S’acqua ‘e dolus”, cioè l’acqua dei dolori.

La domus risale al IV secolo a.C. ed è composta da una piccola anticamera che precede la cella della tomba ipogea accessibile da una piccola apertura quadrata. la grotta è quasi sempre piena d'acqua a causa di inflitrazioni da una falda sotterranea.

Oggi nella nostra passeggiata in pineta, l'abbiamo trovata così. Decorata con delle farfalle di carta, coffinu della tradizione Sinnaese, e del miele sardo. Troviamo anche degli operai che sistemano il percorso, e ci informano che proprio oggi una scolaresca arriverà a visitare questo sito. Un occasione per far trascorrere ai bambini una giornata immersi nel verde e far conoscere la storia e tradizioni del nostro territorio, che spesso riscopriamo anche da grandi, o forse le scopriamo per la prima volta leggendo questo nostro semplice link sul web.

Domus de Janas S'Acqua ' e Dolus - Settimo San Pietro - Con vista sul golfo di Cagliari.

Ci si arriva dalla pineta di Sinnai percorrendo il sentiero sulla sinistra poco dopo la caserma "Sa Pira", oppure da Settimo San Pietro nei pressi della chiesetta campestre di San Pietro, dalla quale si percorre un sentiero di poco meno di un chilometro.

Notizie a Sinnai e Dintorni

Sinnai, in corso la disinfestazione contro Blatte, Ratti e Zecche in diverse zone del paese

Sono in corso gli interventi di deblattizzazione / Derattizzazione  e trattamento Zecche in diverse vie del paese da parte dei tecnici della Pro Service S.P.A.

Di Seguito le Date con i  prossimi interventi:

Data: 18-06-2020 - Dalle: 08:30 Alle: 12:00
Descrizione Intervento: Sopralluogo e Trattamento blatte presso le vie: Monte Linas, Monte Genis, Cervino, SS. Cosimo e Damiano, Flumendosa, Piave, Tirso, Bacchiscedda, Adige, Trieste.

Data: 22-06-2020
- Dalle: 08:30 Alle: 10:30
Descrizione Intervento: Trattamento Zecche presso: Via Wagner (Sinnai), Via Piscina Bertula (Solanas), in corrispondenza delle pertinenze pubbliche.

Dalle: 09:00 Alle: 11:00
Descrizione Intervento: Sopralluogo e Affissione Catrelli Derattizzazione ed eventuale Trattamento presso: Centro Ambientale e Educazione Ambientale, sito in Via Su Portu, in corrispondenza dei locali interni e pertinenze cortilizie.


Si informano i cittadini che è fondamentale attenersi, scrupolosamente, alle seguenti prescrizioni:

• dovranno essere allontanati, dalle adiacenze della strada, biancheria, erbe aromatiche coltivate in vaso e quant'altro utilizzabile a scopo alimentare, giocattoli, animali domestici presenti negli spazi interessati dall'intervento o prospicienti ad essi;

• gli infissi esterni dovranno essere tenuti chiusi durante la disinfestazione e per almeno 15 minuti dopo l'ultimazione della stessa;

• è vietato il transito e stazionamento di persone e animali nell'area interessata, durante il trattamento e per i 30 min. successivi.

• È vietato sostare veicoli in corrispondenza di tombini fognari e caditoie per le acque meteoriche. La data dell'intervento è suscettibile di variazione in base alle condizioni meteorologiche.

LEGGI ANCHE: La Soluzione definitiva per eliminare una volta per tutto le Blatte

 

Sinnai: Consiglio Comunale il 15 e 19 Giugno 2020 (Prevista diretta streaming)

Nuova convocazione per il Consiglio Comunale il 15 Giugno 2020 in seduta Straordinaria alle ore 17.30 e il 19 Giugno 2020 in seduta ordinaria alle ore 16.30

Come nel precedente consiglio verrà effettuata la diretta streaming nella profilo youtube del comune, ed il link verrà condiviso nel sito istituzionale del comune e nel profilo social.

Questi i dettagli con tutti i punti all'ordine del giorno:

Il giorno 15/06/2020 alle ore 17,30 nella sala delle adunanze presso la sede comunale del parco delle rimembranze, è convocato il consiglio comunale in seduta Straordinaria, per la trattazione dei seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Individuazione della modalità di gestione del servizio di igiene urbana. Aggiornamento;
2) Approvazione Regolamento Sanzioni in materia Edilizia;
3) Approvazione Regolamento comunale criteri per edifici di culto;
4) Approvazione Regolamento concessione di locali per riunioni gruppi consiliari;
5) Mozione misure di prevenzione sanitaria Covid-19;

Il giorno 19/06/2020 alle ore 16,30 nella sala delle adunanze presso la sede comunale del parco delle rimembranze, è convocato il consiglio comunale in seduta Ordinaria, per la trattazione dei seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Approvazione Documento Unico di Programmazione (DUP) periodo 2020-2022 (Art. 170, comma 1, D.lgs. n. 267/2000);
2) Approvazione Bilancio di previsione triennio 2020-2022;