Il Comune di Sinnai, in collaborazione con la Pro Loco e le associazioni Is Basonis, Is Cerbus e Sinnai e dintorni, organizzano l'edizione 2019 del Cranovali Sinniesu, sabato 9 e domenica 10 marzo, per un fine settimana all’insegna del divertimento e del folklore.

I festeggiamenti cominciano nel pomeriggio di sabato 9 con la SFILATA delle MASCHERE e dei CARRI ALLEGORICI nelle vie del centro e prosegue, la sera, con l’attesissimo ritorno di CRANOVALI MOTTU in Piazza Santa Barbara, la divertente e dissacrante rappresentazione teatrale in sardo in cui nessuno, ma proprio nessuno dei sinnaesi, può ritenersi immune da scherzi e satiriche allusioni.

Domenica 10 la giornata è dedicata, come da tradizione, al carnevale più antico e più tipico: protagoniste della mattinata sono IS PARIGLIAS, le spericolate evoluzioni equestri, cui segue come sempre la PENTOLACCIA a cavallo.

Giusto il tempo di un boccone in uno dei tanti ristoranti e pizzerie di Sinnai e via ad ammirare IS CERBUS, l’antica maschera del carnevale sinnaese che rievoca la caccia al cervo: vestizione, sfilata goliardica nelle vie del centro storico e “su mattoni”, ovvero la mattanza finale che, insieme ai balli folk e a una piacevole degustazione, chiude la serata e l’intero Cranovali Sinniesu.

Questo il programma:

Sabato 9 Marzo 2019 

Ore 15,00 "sfilata in maschera"  Raduno in Piazza Funtanalada. Sfilata, con carri e maschere singole e in gruppo, per le vie del paese e arrivo in Piazza Sant'Isidoro.

Ore: 19,00 in piazza Santa Barbara "Cranovali Mottu" Commedia in lingua sarda campidanese senza pretese a cura dell'associazione Sinnai e Dintorni - durante la serata Zeppolata e vinello per tutti

DOMENICA  10 MARZO
Ore 10,00   Località Bellavista Is Pariglias e la Pentolaccia 
Ore 12,30   Presso i ristoranti di Sinnai Menu' turistico 
Ore 14,00   In santa Vittoria vestizione delle Maschere "Is Cerbus", "Is Cerbixeddus" e le maschere ospiti: Partenza delle Maschere e sfilata per le vie del paese -  Finale in Piazza Sant'Isidoro

Per l'occasione è stata creata una pagina facebook "cranovali sinniesu" dedicata all'evento che inserirò tutti gli aggiornamenti e dettagli dell'evento.

I ristoranti locali propongono menù tipici e turistici, per info sul menu proposto da "Birillo" con menu a 12 euro, consulta questo link

 

Un altro importante risultato per Sinnai: 670.000 euro per ridurre gli allagamenti in via Pineta.

L'Amministrazione Aledda nei giorni scorsi ha firmato la convenzione con cui la Regione Sardegna affida al comune di Sinnai un finanziamento di 670.000 euro per superare il problema degli allagamenti che si verificano ad ogni pioggia in via Pineta, tra via Caravaggio e via delle Ginestre.

Nella zona si incontrano il Rio Guideddu e il Rio Pedralla, entrambi coperti, che vanno a confluire, passando per via Majorana, nel Rio Sa Pira che scorre nelle vicine campagne a margine dell'abitato.

Determinante il lavoro di segnalazione dell'Ufficio Lavori Pubblici, Tecnologico e dell'Autorità Idraulica Comunale che ha permesso l'inserimento della zona tra quelle necessitanti interventi urgenti e prioritari. La zona, già individuata negli strumenti di pianificazione comunale come ad elevato rischio idraulico, sarà oggetto di un approfondito studio e di un'attenta progettazione per individuare gli interventi più adatti a eliminare o ridurre il rischio.

I lavori resi possibili dall'importante finanziamento riguarderanno con alta probabilità interventi a monte e a valle del punto di allagamento, finalizzati a canalizzare e rallentare le acque che scorrono sulla superficie stradale.

Un intervento sempre più urgente giacché in ogni stagione le piogge ormai sempre più copiose danno origine a situazioni allarmanti per strada e nelle case vicine. 

A.C.Q.U.A. V.I.T.A.N.A. S.P.A

incontra I CITTADINI E LE ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI

Martedì 05 Febbraio 2019 ore 17:00

Sala riunioni Biblioteca Comunale (piano primo) Piazza Municipio 2 Sinnai

LA TARIFFA DIVENTA PRO CAPITE Facciamo chiarezza!

La nuova articolazione tariffaria del servizio idrico integrato

 

Tutti nel Sociale… PRO SINNAI BASKET

Due eventi benefici per la ricostruzione del parquet distrutto in un raid vandalico 

15 e 16 febbraio presso il teatro civico di Sinnai

inizio spettacoli ore 20.30 - biglietti da 10 euro 

Dopo il Raid Vandalico avvenuto nella notte tra il 23 e il 24 dicembre all’interno delle scuole di via Perra a Sinnai che ha gravemente danneggiato il parquet del campo da basket e provato danni per migliaia di euro, sono in programma degli eventi benefici per la raccolta fondi da destinare al ripristino della struttura. 

Il gruppo di teppisti, si è introdotto nella palestra danneggiando gli ingressi, rovinando le pareti con dello spray e allagando il parquet aprendo l’acqua del sistema antincendio. Inoltre, i vandali sono entrati all’interno della scuola adiacente, mettendo a soqquadro aule, rubando pc, lavagne elettroniche e altro materiale d’ufficio. 

La manifestazione benefica "TUTTI NEL SOCIALE... PRO SINNAI BASKET" è organizzata dall'Amministrazione comunale di Sinnai, Pro Loco Sinnai, ASD Sinnai Basket con l'impegno tecnico della "servizi stampa audiovisivi" di M. Cocco e Radio Fusion.

 Nella serata di Venerdì 15 Febbraio 2019 si alterneranno sul palco il Coro Segossini, Madame Curie, Mondo Super (Ligabue cover band), One More Size e Alcool (Vasco Rossi cover band).

Nella serata di Sabato 16 Febbraio saranno presenti: iI Coro S'Arrodia, Il Flamenco di Federico Garcia Lorca, i BLUFF (Rock Cover Band), Dance & Fitness con Davide e Claudia e i Radio Queen (Queen Cover Band). Durante entrambe le serate presente anche il rap di Samsara feat Chess Art.

Le serate verranno presentate da Ottavio Nieddu con la direzione artistica di Mario Silvio Cocco ed il Coordinamento di Matteo Rubiu. 

Per contribuire all'evento è possibile acquistare i ticket della manifestazione nelle seguenti attività commerciali di Sinnai: Enoteca Vinum in Via Giardini - Stazione di Servizio Esso in Via Roma - Parafarmacia Piras in Via Roma - Termoidraulica di Vincenzo Serrenti in via Perra - Supermercati Sigma - Edicola Spina Sant'Isidoro - Autoscuola Santa Barbara (Via della libertà) - Cartolibreria Timpanari (Via S. Nicolò).

 Gli eventi si terranno Venerdì 15 e Sabato 16 Febbraio presso il Teatro Civico di Sinnai a partire dalle ore 20.30

Chiunque voglia donare una cifre tramite bonifico bancario può farlo al seguente IBAN: IT84K0101544030000070688724 intestato a associazione dilettantistica Sinnai Basket

 

Teppisti nuovamente in azione a Sinnai, dopo aver vandalizzato la palestra di via Perra ed il Sinnai Basket, questa volta colpiscono il Rugby Club.

 In un post su facebook il 7 fradis rugby club denuncia l'accaduto

"Ormai la nostra comunità è solita conoscere gli eventi vandalici che colpiscono sempre i deboli . Nella notte tra domenica e lunedì , sono stati danneggiati : l’ufficio , gli arredi , e gli archivi, e rubato un computer , con tutto il materiale al suo interno . Aspettiamo il responso delle forze dell’ordine . Non ci piegheremo neanche a questo #7fradisrugbyclub"

Nei sentieri della Pineta, un'acqua miracolosa lenisce i dolori. Domus de Janas S'acqua 'e is dolus - Settimo San Pietro

Passeggiando tra i sentieri della pineta di Sinnai, immersi nel cuore del nostro grande polmone verde, ci si può trovare a fare delle scoperte che arricchiscono le nostre conoscenze, antiche credenze e tradizioni dimenticate nel tempo che ogni tanto è bene ricordare per non disperderle nel nulla. Percorrendo uno dei sentieri della pineta, in territorio di Settimo San Pietro si trova "S'acqua 'e is dolus" una Domus de Janas che nasconde una storia antica e ricca di devozione. 

Un’antica leggenda narra che San Pietro passò a Settimo e si riposò in questa roccia. Pregò così tanto che rimase il segno delle sue ginocchia nella roccia. Si racconta anche, che quando, il 29 Giugno (festa di San Pietro e Paolo), il parroco andava a benedire quell’acqua, là si faceva una grande festa con i balli e canti. La gente partiva dalla periferia del paese e arrivava fino alla chiesetta di San Pietro, non molto lontana dalla fonte. La sera il parroco celebrava la messa e benediceva tutti i presenti con l’acqua della fonte; tutti bevevano dalla fonte perché si diceva che quell’acqua fosse miracolosa, cioè capace di guarire i dolori. Da qui deriva il suo nome: “S’acqua ‘e dolus”, cioè l’acqua dei dolori.

La domus risale al IV secolo a.C. ed è composta da una piccola anticamera che precede la cella della tomba ipogea accessibile da una piccola apertura quadrata. la grotta è quasi sempre piena d'acqua a causa di inflitrazioni da una falda sotterranea.

Oggi nella nostra passeggiata in pineta, l'abbiamo trovata così. Decorata con delle farfalle di carta, coffinu della tradizione Sinnaese, e del miele sardo. Troviamo anche degli operai che sistemano il percorso, e ci informano che proprio oggi una scolaresca arriverà a visitare questo sito. Un occasione per far trascorrere ai bambini una giornata immersi nel verde e far conoscere la storia e tradizioni del nostro territorio, che spesso riscopriamo anche da grandi, o forse le scopriamo per la prima volta leggendo questo nostro semplice link sul web.

Domus de Janas S'Acqua ' e Dolus - Settimo San Pietro - Con vista sul golfo di Cagliari.

Ci si arriva dalla pineta di Sinnai percorrendo il sentiero sulla sinistra poco dopo la caserma "Sa Pira", oppure da Settimo San Pietro nei pressi della chiesetta campestre di San Pietro, dalla quale si percorre un sentiero di poco meno di un chilometro.

Eventi a Sinnai e Dintorni

A Solanas torna il cinema all'aperto: 8 Agosto 2020 il Film "Casteddu Sicsti"

A Solanas torna il cinema all'aperto

Sabato 8 Agosto 2020 alle ore 21.30 in piazza Madonna della Fiducia

verrà proiettato il film di Paolo Carboni "Casteddu Sicsti"

Il Film realizzato con il contributo dell'assessorato regionale della Cultura,
della Sardegna Film Commission e della Fondazione di Sardegna,

rievoca le atmosfere del capoluogo sardo nel corso degli anni sessanta.

Protagonisti del film: Giampaolo Loddo, Piero Marcialis, Nino Nonnis, Giulio Manera e Carlo Porru.

La proiezione a Solanas è organizzata dalla Proloco di Sinnai e il Comune.

Notizie a Sinnai e Dintorni

E' Guarito 1 dei pazienti Covid a Sinnai - le persone in isolamento ora sono 5

Covid sinnai

E' Guarito nuovo dei casi Covid a Sinnai - le persone in isolamento ora sono 5

Ecco l'annuncio del Sindaco pubblicato nel sito istituzionale del comune di Sinnai

Si comunica che nella giornata di ieri, 15 Settembre, è pervenuta la segnalazione da parte delle autorità sanitarie, della guarigione di 1 dei casi che risultavano positivi al Covid-19, attualmente in isolamento domiciliare a Sinnai.

Alla data odierna le persone positive in isolamento domiciliare a Sinnai sono 5.

Si raccomanda pertanto il massimo puntuale rispetto di tutte le prescrizioni in materia di prevenzione emanate dalle autorità governative, regionali e comunali.

Sinnai, 16 Settembre 2020

Il Sindaco
Tarcisio Anedda

3 nuovi positivi Covid-19 a Sinnai (6 casi totali - aggiornamento 15 settembre 2020)

3 nuovo caso CoronaVirus Covid-19 positivo a Sinnai (aggiornamento 15 settembre 2020)

La comunicazione del Sindaco nel sito istituzionale del comune di Sinnai

Si comunica che nella giornata di ieri, 14 Settembre,

è pervenuta la segnalazione, da parte delle autorità sanitarie,

della presenza di tre nuovi positivi al Covid-19, attualmente in isolamento domiciliare a Sinnai.

Alla data odierna le persone positive in isolamento domiciliare a Sinnai sono 6.

Si raccomanda pertanto il massimo puntuale rispetto di tutte le prescrizioni in materia di prevenzione

emanate dalle autorità governative, regionali e comunali.

Sinnai, 15 Settembre 2020

Il Sindaco