Stamane sul quotidiano regionale L'Unione Sarda è comparso l'articolo che parla di Antonio Escana, il professore di Sinnai condannato per abusi sessuali su Minorenni, la figlia Martina Escana risponde al quotidiano in una lettera aperta che pubblichiamo integralmente:

Lettera aperta in risposta all'articolo pubblicato stamane sull'Unione Sarda dal giornalista, se così si può definire , An. M. .

Carissimi lettori a scrivere questa lettera é la figlia del professore Antonio Escana, che professore possiamo definire, per carriera e per insegnamento morale e di vita . Il suddetto essendo stato qualche tempo fa accusato da una ragazzina minorenne , che per tale motivo viene difesa a prescindere ,senza alcuna evidenza di prova o certezza sul reato commesso, viene condannando , anche se solo in primo grado. Mio padre di cui io sono più che certa dell' innocenza viene descritto in tale articolo come un mostro, il quale non é. Inoltre viene di lui fatto nome e cognome senza tener conto della sua famiglia mentre l' articolo viene firmato da un certo An . M . moralmente e professionalmente scorretto , che pubblica l articolo con tanto di nome e cognome così che possa fare più clamore.  A tale personaggio ricordo che al giorno d' oggi chiunque può essere accusato di aver commesso "I reati" di cui mio padre viene accusato , ricordo ancora senza alcuna prova , e esser condannato ad una pena assolutamente non proporzionata ai fatti NON ACCADUTI . Ancora ribadisco il concetto dell' innocenza poiché , ne io ne nessun altro membro della mia famiglia crede che mio padre dopo trent anni di carriera , tre figlie femmine ,due nipotine e tante amiche donne , si sia un giorno svegliato e abbia deciso di molestare una ragazzina inoltre in un momento della sua vita abbastanza delicato che lo ha portato per vari problemi di salute ad assentarsi dal lavoro e ad avere a mala pena le energie per affrontare la vita quotidiana . Da non dimenticare , come già accennato in precendenza , che la condanna non é definitiva e che ci sono ancora tanti processi da fare , sperando che ci si ritrovi davanti ad un giudice pronto a basarsi su fatti e prove reali e non sul passaparola . Oggi viviamo in una società STRANA , in cui é molto semplice essere additati per fatti di questo genere ,che ormai non fanno più scalpore e sicuramente non faranno fare al caro giornalista nessuno scoop . Ma in questa trappola infernale che é la giustizia é molto semplice cadere , specie quando si é persone in gamba di cui si ha tanto da invidiare. Caro Manunza sarai certamente ricordato per fatti in cui tuo nonno fu implicato (rapimento Bussi) , ma non sarai ricordato per aver scritto questo articolo in modo scorretto e disonesto . Vorrei aggiungere che sullo stesso giornale il professor Antonio Escana é stato descritto un anno fa come un salvatore , dopo essere intervenuto per salvare la vita ad un suo alunno praticandogli il massaggio cardiaco . Ma di questi fatti ci si dimentica velocemente . Questo evento mi ha ricordato il motivo per cui dopo tanti di studi fatti per diventare giornalista ho capito che quella non era la mia strada , io sono una persona intellettualmente onesta , purtroppo non tutti lo siamo.




Eventi a Sinnai e Dintorni

Sinnai - Sabato 9 Marzo 2019 la Sfilata di Carnevale - Montepremi 1750 euro per le migliori maschere/carri

La PRO LOCO Sinnai organizza la sfilata di carnevale aperta alla partecipazione di carri, maschere singole e di gruppo, locali e di altri paesi.

Sabato 9 marzo, con partenza alle ore 15 da piazza Funtanalada, partirà la SFILATA DI MASCHERE E CARRI ALLEGORICI, con arrivo in piazza Sant'Isidoro.
La partecipazione è gratuita e quest'anno il montepremi sale a 1750 euro.

- Primo premio carro: 600 €
- Secondo premio carro: 400 €
- Terzo premio carro: 250 €

- Primo premio gruppo: 200 €
- Secondo premio gruppo: 150 €
- Terzo premio gruppo: 100 €

- Premio per maschera singola: 50 €

Iscrizioni gratuite, Modulo di partecipazione scaricabile dall'albo Pretorio del Comune di Sinnai o dal seguente link:

Visualizza il Regolamento e la cedola di partecipazione;

Questo il Regolamento completo:

• per le iscrizioni -gratuite- e’ necessario utilizzare la cedola di partecipazione da consegnare entro le ore 14,00 del 06 marzo 2019 on-line alla seguente mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
• iscrizione aperta a carri, gruppi, maschere singole locali e di altri paesi.
• si intendono gruppi mascherati su carro, coloro che si presenteranno su veicoli a motore autorizzati a circolare in base al codice della strada, rappresentando un tema.
• si intendono gruppi a piedi coloro che si presenteranno a piedi o su veicoli non a motore, rappresentando un tema.
• per gruppi mascherati si intende un gruppo di persone mascherate, composto da almeno 10 unita’che abbiano un tema comune.
• non si accettano ritardi sull’orario di partenza della sfilata, fissata per le ore 15,00 del 09 marzo , in piazza funtanalada, sinnai.
• e’ prevista la possibilita’ per i gruppi e le maschere individuali di poter sfilare, oltre che a piedi, anche con biciclette, carretti…
• e’ vietato categoricamente l’uso di bottiglie di vetro, alcoolici, bombolette spray, farina, acqua, segatura o qualsiasi altro prodotto nocivo che possa causare danni a persone o cose. l’inosservanza di tale norma comporta l’immediata esclusione e allontanamento dalla sfilata.
• un’apposita giuria, nominata dall’associazione organizzatrice della sfilata del carnevale ed a suo insindacabile giudizio, valutera’ in particolare l’originalita’, le coreografie, lo spirito e la perfomance dei carri, dei gruppi e delle maschere singole.
• l’amministrazione comunale e l’associazione turistica pro loco, organizzatori, sono sollevati da qualsiasi responsablita’ civile e penale che in ogni modo dovessero sorgere in conseguenza della partecipazione del proprio gruppo, carro, maschera singola alla citata manifestazione.
• la premiazione e‘ prevista nella piazza sant’isidoro al termine della sfilata.

• premio per il 1° miglior carro: €. 600,00;
• premio per il 2° miglior carro: €. 400,00;
• premio per il 3° miglior carro: €. 250,00;
• premio 1° miglior gruppo: €. 200,00;
• premio 2° miglior gruppo: €. 150,00;
• premio 3° miglior gruppo : €. 100,00;
• premio miglior maschera singola €. 50,00;

---

FOTO EDIZIONE 2018

IL VIDEO DELL'EDIZIONE 2018

Cranovali Sinniesu - Il pranzo di Carnevale 2019 da Birillo a Sinnai (Cagliari) - Menu Turistico 12 Euro

 

In occasione del Carnevale Sinnaese 2019 il 10 marzo, il locale da "Birillo" in Via Giardini, 7

propone un menu turistico a soli 12 euro per tutti coloro che vogliono ristorarsi a Sinnai nella pausa pranzo tra "Is Pariglias" e "Is Cerbus" .


Questo il Menù proposto da Birillo


- Antipasti
- Malloreddus
- Arrosto Misto e Contorno
- bevande, caffè, amaro e dolcetti


"Birillo" è un locale accogliente, con clima famigliare, a pochi passi dalla piazza Sant'Isidoro dove avverrà lo spettacolo de Is Cerbus.

MENU' disponibile esclusivamente su PRENOTAZIONE AL 070765588 - 3475518364

La Sera, dopo is Cerbus, è possibile stare a Sinnai e cenare da Birillo al costo di 5 Euro a Persona (Pizza a scelta, patatine e Bibita).

Sinnai, si rinnova l'appuntamento con Su Fogadoni de Santu Antoni - Sabato 19 gennaio 2019

L'Assessorato al Turismo e Tradizioni Popolari del Comune di Sinnai, La Pro Loco e  L'Associazione "Is Cerbus" con la collaborazione della parrocchia Santa Barbara organizzano per il giorno 19 Gennaio 2019 "Su Fogadoni de Santu Antoni"

Questo il programma di Sabato 19 Gennaio 2019

Alle ore 18.00 si celebrerà la Santa Messa, a seguire la benedizione degli animali e accensione de su fogadoni dove la maschera de "Is Cerbus" farà la prima uscita dell'anno, la loro rappresentazione aprirà il carnevale.

Seguiranno animazione e degustazione per tutti i partecipanti.

A Sinnai si rivive la nascita di Gesù con il presepe vivente in piazza Santa Vittoria - Domenica 6 Gennaio 2019

Il presepe rivive anche quest'anno a Sinnai, dopo le rappresentazioni degli anni precedenti, anche quest'anno come nel 2018 la nascita di Gesù viene rappresentata dai ragazzi dell'oratorio di Santa Vittoria.

L'evento avrà luogo sabato 6 gennaio 2019 a partire dalle ore 17:00 presso la piazzetta di Santa Vittoria.

La manifestazione chiude una serie di eventi che hanno visto le associazioni e la Proloco impegnate nel programma del Dicembre Sinnaese. Nel corso della serata sono previste degustazioni.

La manifestazione è curata dalla Proloco e L'Oratorio di Santa Vittoria con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale. 

(nella foto di Paolo Pilleri un immagine della precedente edizione)